Denuncia shock di Marco Travaglio ………….”hai visto miss….ce l’ha fatta,è riuscita a candidare…..”

Così riporta il “fatto quotidiano”: “Frase finale di una conversazione tra azzurri (e azzurre), l’altro giorno, vigilia dell’Epifania. “Hai visto, Miss Campania ce l’ha fatta, è riuscita a candidare ‘Amorino’, saranno tutti e due in Parlamento, come Bondi e la Repetti”. Tradizione vuole che, quando dentro il magico mondo berlusconiano è tempo di candidature, il veleno scorra come un fiume,,,,,”

Quindi si prospettano ascese  per l’ex ministra Carfagna, capolista in Campania, che sembrerebbe possa ottenere  da B. un seggio sicuro nel Lazio per il fidanzato Ruben, politico e avvocato italiano, ex seguace di Gianfranco Fini.
Chiaramente non parliamo di conflitti d’ interesse, per carità,si dovessero offendere i diretti interessati! Loro non sanno neanche cosa voglia dire conflitto d’ interesse.Staremo a vedere, perchè siamo certi ne vedremo delle belle, da qui al 4 Marzo!

Così il Fatto riporta un supposto gossip di Palazzo tra due parlamentari azzurri. E continua: “Lei, Miss Campania, è Mara Carfagna, l’ ex ministra più bella del mondo nonché ex prediletta del Capo, colei che provocò la fatidica prima lettera di Veronica Lario all’ odiata Repubblica”. (…)

“E veniamo alla vicenda “Amorino” ( nomignolo dato al suo fidanzato dalla Carfagna ). Al secolo, Alessandro Ruben, fidanzato e convivente di Carfagna. Stanno insieme dal 2013, un anno dopo la separazione di “Mara” dal marito Marco Mezzaroma, costruttore romano sposato nel 2011. La spietata malignità dei parlamentari di Forza Italia è leggendaria: Amorino è il domestico vezzeggiativo usato dalla stessa Carfagna. Ruben è diventato di fatto il principale consigliere e assistente della sua fidanzata in questi anni. Al punto che lei ha rotto lo storico sodalizio con il sondaggista Luigi Crespi.

Gravissimi insulti e offese a Luigi Di Maio in diretta tv, con la complicità del conduttore

Ingiurie contro la Raggi…..ha fatto persino un video per cercare si screditare la giunta Raggi