La Gruber piagnucolando saluta Boeri

Boeri ,presidente dell’Inps,ancora per poco, è stato ospite della Gruber .Teatrino pietoso messo in piedi dalla conduttrice,perchè chiamarla giornalista sarebbe uno schiaffo a chi svolge il mestiere nel vero senso della parola, e dall’onnipresente Tito Boeri. “Quasi piagnucolava quando ha salutato Tito Boeri che non rivedrà più da presidente dell’Inps manco dovesse andare a cercarsi un posto all’ufficio di collocamento.”

‬”Boeri, per chi non lo sapesse, è nipote di un senatore, figlio di un neurologo e un’architetta di successo. Professore lui, un fratello architetto come la mamma e un altro giornalista. Quando hanno distribuito la genialità e la bravura i Boeri erano i primi della fila.‬”

“Il RdC sarà anche un provvedimento che non risolverà i problemi della povertà ma la discussione ha svelato il vero volto, semmai fosse ancora necessario, di tutti quelli che hanno fatto carriere e soldi fingendo di occuparsi di chi sta peggio mentre loro continuavano a stare meglio. ‬Perfino la Carfagna ha voluto dire la sua sul merito ironizzando su chi per avere il suo posto al sole deve lavorare sodo. ‬
‪Meglio di lei non lo sa nessuno.‬” Cristiana C.

Non dovrebbero permettere di fare terrorismo mediatico,la trasmissione della Gruber ne è l’emblema. Deridere con un cinismo incredibile il Reddito di Cittadinanza, la misura studiata  per tirare fuori dalla disperazione milioni di italiani. Hanno raccontato di un Paese di furbi e nullafacenti, ignorando di fatto tutti quelli che oggi si trovano senza risorse economiche.

“Da uno studio televisivo e con un ottimo stipendio magari non si riesce ad intuire quale sia la situazione d’emergenza reale del nostro Paese”:

 

Allucinante quello che è successo alla Camera .SCANDALOSO Marattin che inveisce contro il M5S

Nessuno mai aveva osato farlo prima. Lo ha fatto Di Maio ! Cambiamento radicale !