Lucia Annunziata “ridicolizzata” da Di Battista

Di Battista ospite in collegamento da Parigi nella trasmissione di Lucia Annunziata, la quale parte subito PREvenuta per la questione dei giornalisti “pennivendole e puttane”,subito puntualizza e dà la sua solidarietà a Formigli per l’attacco di Di Battista. Alessandro dopo mesi si trova ancora a dover spiegare che era riferito a quei giornalisti che a sua volta avevano dato della pu@@@@@ alla Raggi. E spiega anche all’Annunziata che non ha offeso Formigli,ma si riferiva alla diversità di trattamento tra gli esponenti 5 Stelle e tutto il resto.Ricorda l’ultimo episodio dell’ospite che ha dato dei terroristi a chi sta al governo con la previsione di un governo tecnico con il supporto dell’esercito!

Lucia Annunziata si è preparata l’argomento Franco Cfa con tanto di dati scritti. Di Battista risponde ,lei si è preparata,ma sono preparato anch’io. Pensava di avere a che fare con un giovincello inesperto e ignorante,la professoressa ! Invece ha fatto una bella figuraccia !

Le regala anche una “chicca” “Air France non si è sganciata dal dossier Alitalia a seguito del ritiro dell’ambasciatore francese a Roma. Aveva già fatto retromarcia prima e, per questo, al Mise stanno facendo già colloqui con altri potenziali partner”.

“Non c’entra nulla l’incontro che io e Luigi abbiamo avuto con i gilet gialli”.Di Maio ha sbagliato a partecipare all’incontro? Per Di Battista no: “Allora Macron non avrebbe dovuto incontrare Renzi e firmare con lui manifesti contro il populismo”, dice. È indispensabile un confronto sul futuro tra Francia e Italia: “Le istituzioni devono parlarsi”.

Poi viene il pezzo forte, Di Battista dice :”La Francia chieda scusa per l’intervento scellerato in Libia nel 2011 che ha provocato esodo dei migranti e migliaia di morti. Ha deposto un dittatore e Napolitano si é piegato in modo vile. Berlusconi ancora di più perché era contrario”. Subito la conduttrice si prostra “dovrebbe scusarsi con Napolitano,a un ex Presidente della Repubblica non si dice”. Di Battista :” io non mi scuso affatto,perchè sono le mie idee.Mi devo scusare per una mia idea dottoressa Annunziata? Si scusi lei!” Di Battista le fa notare che non ha dato del vile a Napolitano,ma che si comportato in maniera vile. “Moriremo politicamente corretti,in questo Pese”.”Dire :un comportamento vile,è un insulto? Devo portarmi il didò e il pongo.!” La cosa bella è che sul suo giornale la Annunziata alla fine dell’articolo scrive : Invitato a scusarsi nel corso della trasmissione sul Presidente emerito, non lo fa.

“Sfiduciare subito Juncker”

Luigi Di Maio dà una bella lezioncina a tutti