Cicciolina contro Di Maio:”Il vitalizio me lo merito, chiedi scusa o ti querelo”…

Oramai siamo a conoscenza di quanto Luigi Di Maio, vicepresidente pentastellato della Camera, è soggetto a critiche e insulti da parte di persone che sicuramente stanno avendo paura della battaglia contro i vitalizi condotta dallo stesso Di Maio e da tutto il Movimento 5 Stelle.

Questa volta però è una persona piuttosto insolita prendersela con lui. Stiamo parlando di Ilona Staller, ex attrice porno che è nota con il nome di Cicciolina. L’ex attrice porno di origini ungheresi, infatti, non ha digerito le accuse che Luigi Di Maio fa ogni giorno riguardo i vitalizi.

Questo perché anche lei ne prende uno. Infatti, Ilona Staller prende un vitalizio netto di 2000 euro, per aver fatto la parlamentare per 5 anni dal 1987 al 1992. Cicciolina venne eletta alla Camera nella X legislatura, per il gruppo parlamentare dei federalisti europei.

Alla Staller non è proprio andato giù il fatto che sia passata come una privilegiata tanto che con un post sul suo profilo Facebook ha attaccato Di Maio. Sul post possiamo leggere: “Non sai neppure e dichiari il falso che io ho fatto il deputato dal 1987-1992 per ben 5 anni !! Ho preso 20,000 voto ero seconda a Marco Pannella e per ben 5 anni ogni santo giorno andavo al parlamento”, Cicciolina ha attaccato in questo modo il vicepresidente alla Camera Luigi Di Maio.

Non è finita qui, l’ex porno star aveva già attaccato Di Maio una settimana prima, sempre attraverso i social e per la stessa motivazione. Dunque, Ilona Staller ha preteso delle scuse pubbliche da parte di Luigi Di Maio minacciandolo anche di una querela. Come possiamo notare, questa battaglia sta dando fastidio a molte persone, noi però sosteniamo Di Maio!

Le bugie del governo e gli sprechi dei fondi europei, ecco la verità…

VIRGINIA RAGGI CONFERISCE AD ANTONINO DI MATTEO LA CITTADINANZA ONORARIA DI ROMA…