Duro attacco di Berlusconi contro i 5 Stelle

Dopo il fallimento del governo M5s-Lega, con la decisione del presidente del Consiglio incaricato Giuseppe Conte di rimettere il mandato nelle mani del presidente della Repubblica Sergio Mattarella dopo l’incontro al Quirinale e il braccio di ferro sul nome di Paolo Savona, è arrivato il commento anche del presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi.

Il leader azzurro attacca il Movimento 5 Stelle, definito irresponsabile per aver detto di voler mettere sotto accusa il capo dello Stato. Berlusconi afferma anche che Forza Italia attende le decisioni di Mattarella ed è pronta a tornare al voto. “Come sottolineato dal presidente Mattarella – comunica Berlusconi in una nota – in un momento come questo il primo dovere di tutti è difendere il risparmio degli italiani, salvaguardando le famiglie e le imprese del nostro Paese”

“Prendiamo atto con rispetto delle decisioni del presidente della Repubblica Sergio Mattarella e osserviamo con preoccupazione l’evolversi della situazione politica. Il MoVimento Cinquestelle che parla di impeachment è come sempre irresponsabile. Forza Italia attende le determinazioni del Capo dello Stato, ma ove necessario sarà pronta al voto.”

Berlusconi quindi attacca gli esponenti dei Cinque Stelle per le loro dichiarazioni ma non si sofferma sulle parole dei suoi alleati del centrodestra: Matteo Salvini e Giorgia Meloni (quest’ultima ha parlato di impeachment per il capo dello Stato). Il leader di Fi, inoltre, sembra sostenere la linea del capo dello Stato e si rimette nelle sue mani, attenendosi a quanto da lui verrà deciso, non escludendo l’ipotesi di tornare al voto. FONTE

Certo Berlusconi se la prende con il suo bersaglio preferito,i 5 Stelle,la stessa cosa la dice la sua alleata Meloni ,ma lui giudica i 5 Stelle !  Vedremo cosa farà Salvini ora,che parla di nuove elezioni e che sarà un plebiscito,che gli italiani dovranno scegliere,non tra destra e sinistra,ma tra “vecchio” e “nuovo”,tra “chi pensa al bene degli italiani” e chi pensa al bene dei mercati finanziari,tra chi pensa all’èlite e chi pensa al popolo.Bene siamo curiosi di vedere se la Lega correrà da sola  oppure se sarà alleata ancora una volta con Berlusconi,che sicuramente non ha nulla a che vedere con il nuovo,con chi pensa al bene degli italiani e chi pensa al popolo.

 

 

Convocato al Quirinale, Mattarella darà l’incarico a lui !!!

Ultime pesanti dichiarazioni di Matteo Salvini