Forse non vedremo più la Boschi, qualche ora fa la notizia…

Federico Ghizzoni, l’ex amministratore delegato di Unicredit, è stato tirato fuori da Ferruccio de Bortoli, come la persona a cui Maria Elena Boschi​ avrebbe chiesto di salvare Banca Etruria. Dopo una settimana di assoluto silenzio, il banchiere decide di fare delle dichiarazioni nella serata di sabato.

Sono state poche parole ma fortissime e ben indirizzate che fanno capire molte cose. Alcune di queste parole sono state riportate​ dal Corriere Della Sera: “È normale che i politici parlino con i banchieri e i banchieri con i politici, lo ha detto anche Maria Elena Boschi. Specialmente quando ci sono situazioni di crisi”.

Così come anche Banca Etruria era in una situazione di crisi. Ghizzoni però comincia a tagliare corto quando gli chiedono della Boschi, quando si sente chiedere se è vero che lei gli aveva chiesto di comprare Banca Etruria, risponde: “Su questo l’ho detto, no comment”.

Poco prima aveva aggiunto, però, che è molto normale che i banchieri e i politici parlino. Anche poco prima aveva nominato la Boschi​, la stessa Maria Elena che ha sempre negato una manovra per la sua banca di famiglia. Ovviamente, Ghizzoni non conferma ma è da dire che neanche smentisce. Adesso sta a noi trarre le conclusioni ma non c’è bisogno di avere troppa malizia per capire che le sue parole sono molto vicine alla conferma. In questo momento per Maria Elena Boschi le cose cominciano a complicarsi…

Serracchiani: 12 viaggi in un mese a spese nostre per fare propaganda al PD…

Dopo la denuncia della Raggi arrivano le manette per un altro parassita; i media non ne parleranno..