La posizione di Luigi Di Maio

Questa intervista a Di Maio risale intorno alla fine di Gennaio.Vogliamo riportarla per tutti coloro che non hanno ben chiara la posizione del Movimento sui vaccini. I 5 Stelle hanno sempre sostenuto che è una legge scritta male,quindi andava rivista.Siamo per la raccomandazione e non per l’obbligatorietà come è intesa nella legge Lorenzin.

“Se il Movimento andrà al governo cambierà la legge Lorenzin sull’obbligo dei vaccini. A fare la promessa è il candidato premier M5S, Luigi Di Maio, che a “Un Giorno da Pecora” su Rai Radio Uno ha spiegato la linea del movimento sui vaccini: «Noi faremo una legge sulla raccomandazione dei vaccini, noi siamo a favore della raccomandazione. Obbligo? Noi lo intendiamo come era prima del decreto Lorenzin».

«Di Maio come Salvini: sui vaccini, come su tutto il resto, il populismo parla la stessa lingua» la replica del ministro Lorenzin. «Gli italiani sapranno valutare la serietà dei programmi e delle persone. Avanti con il buon senso, avanti con CivicaPopolare!

Infatti ex ministro Lorenzin,gli italiani hanno valutato e hanno fatto la loro scelta,hanno scelto il populismo,come lo vuol chiamare lei,la cosa certa è che non hanno scelto lei e la sua Civica Popolare che non ha raggiunto neanche l’1% .

Lei invece è una miracolata perchè al Parlamento ci è rientrata comunque.Quindi gli italiani saranno costretti a doverle pagare ancora il ricco stipendio per altri 5 anni. Speriamo almeno di vederlo ridotto il suo ricco stipendio,il suo e quello di tutti quei parlamentari e senatori che hanno a cuore soltanto la poltrona e non gli italiani.

Berlusconi fa il regista…….ecco quello che dice a Matteo Salvini !

Ultime dichiarazioni…La risposta di Salvini ai giornalisti